Etna in passeggino o in bici sulla Pista Altomontana

sentiero sull'Etna in passeggino

Quante volte avresti voluto fare una bella passeggiata sull’Etna ma, avendo un bimbo piccolo, hai rinunciato per paura di non trovare un sentiero adatto e a prova di passeggino? Oppure hai cercato una pista ciclabile (facile da percorrere) sull’Etna, per respirare l’aria fresca di montagna e fare una passeggiata in bici assieme ai tuoi bimbi senza grossi risultati? Oggi ti consiglio un luogo che risponderà a tutte queste aspettative, con l’aggiunta di una bella e grande area attrezzata con rifugio e un giardino botanico all’interno del quale poter osservare la vasta varietà di piante del Parco dell’Etna.

Etna in passeggino o in bici: itinerario dal Demanio Forestale Filiciusa Milia

sentiero asfaltato sull'Etna da percorrere in passeggino

Il nostro itinerario, a prova di passeggino o bici, inizia dal Demanio Forestale Filiciusa Milia situato nel versante sud-ovest del vulcano. Ci troviamo nel comune di Ragalna a circa 1700 metri di altitudine.

Il punto di partenza si trova subito dopo il Rifugio Ariel, un punto molto semplice da trovare con una vasta area per parcheggiare l’auto.

Noterai subito un grande cancello d’ingresso del Demanio Forestale Filiciusa Milia, punto di inizio della Pista Altomontana, che si snoda lungo una strada asfaltata, comoda da percorrere anche in passeggino o in mountain bike, tra i meravigliosi Pini Larici della pineta di Serra la Nave.

La strada è panoramica, si costeggiano antiche, e più recenti, colate laviche. Guardando la vetta di mamma Etna, sarà impossibile non notare i crateri sommitali, la Schiena dell’Asino, la Montagnola e il Monte Escrivà, cratere formatosi nell’eruzione del 2001.

vista crateri sommitali dalla pista altomontana sull'Etna

piccolo rifugio lungo il sentiero altomontano da fare in passeggino

Dopo una breve passeggiata all’ombra della pineta Serra la Nave si raggiunge il Giardino Botanico Nuova Gussonea, luogo in cui sono riunite le diverse specie vegetali etnee. Il Giardino Botanico è aperto tutti i giorni da lunedì a sabato dalle 9 alle 13. L’ingresso è libero e gratuito e, durante i giorni di apertura, ti consiglio di vivamente di entrare.

ingresso giardino botanico nuova gussonea

Il giardino ha un grande potenziale, forse non troppo valorizzato, ma offre una chiave di lettura interessante sulla flora dell’Etna e sulle specie endemiche, ovvero esclusive del territorio.

specie endemiche dell'Etna

Proseguendo lungo strada asfaltata noterai l’edicola di San Giovanni Gualberto, ancora cinque minuti verso destra, in leggera salita,  ed eccoci arrivati al Rifugio San Giovanni Gualberto con la sua vasta area attrezzata.

edicola san giovanni gualberto
Edicola san Giovanni Gualberto

Il Rifugio San Giovanni Gualberto sull’Etna

rifugio San Gualberto sull'Etna
Rifugio San Gualberto

Una delle aree attrezzate più belle, secondo il mio punto di vista, del territorio etneo. Il Rifugio San Giovanni Gualberto ha grandi spazi, panche e tavoli in legno e tanto, ma tanto spazio, per giocare.

area attrezzata di un rifugio sull'Etna da raggiungere in passeggino

pozzo in un rifugio sull'Etna

Ti consiglio di portare il pranzo a sacco e di riposarti all’ombra fresca dei pini prima di rimetterti in viaggio per il ritorno che sarà a ritroso, ripercorrendo lo stesso sentiero. Se vuoi concludere la giornata in bellezza, ti segnalo il Parco Avventura Etna in prossimità del Rifugio Ariel.

Per raggiungere il sentiero, in passeggino o a piedi, considera una facile passeggiata di 45 minuti, con le varie soste un po’ di più.

Qui trovi la posizione di partenza riportata su Google Maps:

Questo è uno dei sentieri più interessanti per scoprire l’Etna in passeggino, ma se hai altri suggerimenti sarò felice di leggerli. E se deciderai di percorrere questo sentiero fai una foto e tagga su Facebook e Instagram @claireinsicily, sarò felice di sapere che l’articolo sarà stato utile!

Nel frattempo se cerchi un altro sentiero sull’Etna a prova di passeggino allora potrebbe interessarti anche questo:

Etna sentieri facili e accessibili (a prova di passeggino o sedia a rotelle)

A presto

Chiara

 

Avatar
Informazioni su Claire 182 Articoli
Sono Chiara, mamma di due piccoli esploratori classe 2015 e 2013. Racconta-storie siciliane per passione ma con la valigia sempre pronta per vivere nuove avventure all'estero...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.