Lipari con bambini: guida per le Eolie formato famiglia

due bambini in barca a Lipari

Vivere Lipari con i bambini è come immergersi nell’atmosfera eoliana senza rinunciare alle comodità di una città. Sì, perché Lipari, tra le Isole Eolie, è quella più grande ed è quella che offre maggiori servizi rispetto alle altre “sorelle”, più selvagge e lontane. Un ottimo punto di partenza per visitare comodamente l’arcipelago eoliano spostandosi in aliscafo o in barca con escursioni organizzate.

La mia storia d’amore con le Isole Eolie è iniziata esattamente un anno fa, quando assieme alla mia famiglia, ho esplorato l’isola di Vulcano in lungo e in largo, colei che ha dato il nome a tutti i vulcani sulla terra. Da quel momento ho sentito un richiamo e un’attrazione molto forte verso questo angolo di Sicilia, tanto che quest’anno, per le vacanze estive, abbiamo deciso di tornarci.

Come arrivare a Lipari e come spostarsi sull’isola

bimbo in aliscafo verso Lipari

Per arrivare a Lipari la soluzione più veloce e più pratica è quella dell’aliscafo con Liberty Lines. Si impiega circa un’ora per raggiungere Lipari da Milazzo, porto di partenza e punto di collegamento con tutte le altre isole.

Una volta arrivati a Lipari la domanda è:

Serve un’auto per girare l’isola? La risposta è: Assolutamente sì.

Lipari è grande e, se desideri essere libero di visitarla bene, allora l’auto è necessaria. Noi ci siamo affidati all’agenzia di autonoleggio da Lorenzo che ci ha fornito un mezzo decappottabile, per la felicità dei bambini, che hanno potuto provare l’ebrezza di sentire il vento tra i capelli e sul loro dolce visino, guardando panorami eoliani dipinti di blu.

una famiglia in auto a Lipari

Al nostro arrivo, siamo stati accolti da Dario e Deborah, proprietari di un servizio taxi privato che ci ha accompagnato in hotel, una soluzione estremamente comoda per chi arriva con i bagagli e per chi vuole avere il massimo del confort.

Bambini in taxi a Lipari

Il servizio taxi è stato comodissimo sia in arrivo che in partenza. Dario e Deborah non hanno ancora un sito internet ma voglio lasciarti qui il loro numero di telefono nel caso in cui ti servisse il loro contatto: 333-451 7083. Il costo per una corsa in media è di € 25,00 (quattro persone, bagagli inclusi).

Cosa fare a Lipari con i bambini

Veniamo adesso alla parte più divertente della storia, ovvero: Cosa fare a Lipari con i bambini? Dico fin da subito che pur essendo una piccola isola, le attività da fare in famiglia sono tante. Consiglio di dedicare almeno due (anche tre) giorni all’isola per avere una percezione più completa di Lipari. Noi abbiamo trascorso cinque notti, alternando visita di Lipari a escursioni in barca nelle altre isole.

Per quest’anno, essendo in gravidanza, ho scelto di non visitare Stromboli, che mi riservo per il prossimo anno.

Quali sono le spiagge più adatte ai bambini a Lipari?

Iniziamo a parlare di spiagge e vediamo quali sono quelle più family friendly. Bisogna dire che a Lipari non ci sono spiagge di sabbia, tutte le spiagge sono composte da ciottoli e ghiaia.

Spiaggia di Canneto

spiaggia di Canneto a Lipari
Spiaggia di Canneto

La spiaggia di Canneto è quella più adatta ai piccoli visitatori grazie alla presenza di numerose strutture balneari presenti lungo il litorale. Si trova a 3 km dal centro di Lipari ed è facilmente raggiungibile in auto. È formata da ghiaia e ciottoli, le sue acque sono di un bel color turchese con una vista da sogno su Panarea e Stromboli.

spiaggia di Canneto a Lipari ideale per i bambini
Lido Amarea Beach

Per una giornata più comoda, i ciottoli non sono poi l’ideale per star sdraiati tutto il giorno, abbiamo preferito usufruire dei servizi della spiaggia attrezzata del Lido Amarea Beach. Lettini, ombrelloni e un bar in convenzione proprio di fronte. Il servizio bar è ottimo e, se si vuole, si può ordinare direttamente dal proprio ombrellone, per consumare il proprio pasto guardando il mare.

pranzo in spiaggia a Lipari
Pranzo in spiaggia

La spiaggia di Canneto è stata, tra l’altro insignita con la bandiera verde dai pediatri italiani come spiaggia a misura di bambino.

Spiaggia di Acquacalda

padre e figlio a Lipari in spiaggia

Un’altra spiaggia che che abbiamo provato, che si trova di fronte l’hotel dove abbiamo soggiornato (Hotel Cutimare, più avanti te ne parlerò) è la spiaggia di Acquacalda. La spiaggia si trova a nord di Lipari, e prende il nome dal borgo che la ospita. Il litorale è composto da ghiaia e ciottoli. I miei figli sono letteralmente impazziti quando, giocando sulla spiaggia, hanno iniziato a trovare pietra pomice e ossidiana. Anche qui abbiamo usufruito della spiaggia attrezzata dell’hotel che ci ha ospitato.

Spiaggia Bianca o White Beach

Una spiaggia che di bianco in realtà non ha più nulla. è chiamata così perché si trova in corrispondenza delle Cave di Pomice, i quali sedimenti sui fondali le conferiscono questa colorazione. Con i bambini vale la pena fare un salto presso la spiaggia attrezzata White Beach che offre anche dei divertentissimi gonfiabili in acqua per la gioia dei più piccini. Per arrivare bisogna scendere lungo una strada non troppo agevole, ma niente paura: è disponibile un servizio navetta.

Visitare le Cave di pomice a Porticello

padre e bambini alle cave di pomice di Lipari
Cave di Pomice di Porticello

Un’altra esperienza che bisogna assolutamente fare a Lipari con i bambini è una visita alla cave di pomice di Porticello (da abbinare magari alla spiaggia bianca). Si tratta di vere e proprie cave dalle quali si estraeva la pomice, dismesse nel 2005. Bisogna solo chiudere gli occhi e provare a immaginare le condizioni in cui lavoravano questi poveri operai, senza nessuna protezione, senza sosta per più di 8 ore al giorno.

bambini a Lipari alle cave di pomice

L’industria della pomice è stata, per anni, base di sostentamento per il Comune di Lipari, purtroppo a discapito della salute delle persone che ci lavoravano. Oggi il sito è lasciato un po’ a se stesso ma si sta cercando di riqualificarlo con la costruzione di un parco minerario e il museo della pomice.

mamma e bambini alle cave di pomice di Lipari

Per raggiungere le cave di pomice a Porticello, bisogna seguire le indicazioni fino a quando troverai un pannello con la scritta Havana Beach. Segui le indicazioni per questo lido, parcheggia la tua auto in prossimità del molo e raggiungi le cave a piedi.

Ammirare il tramonto da Quattropani

una famiglia che ammira il tramonto a Lipari
Tramonti Eoliani

Qualcuno ha scritto che è praticamente impossibile guardare un tramonto senza sognare (Bernard Williams). Il giorno in cui abbiamo ammirato il tramonto dalla Chiesa Vecchia di Quattropani, ho lasciato che la mia mente navigasse libera in cerca di sogni colorati di rosso e di arancione.

donna che osserva il tramonto a Lipari

Uno dei punti panoramici più belli per vedere il tramonto sulle Isole Eolie, la Chiesa Vecchia si raggiunge sempre in macchina seguendo le indicazioni per Quattropani. Per farla completa, noi quel giorno abbiamo portato anche qualche aperitivo e seduti su una panchina ci siamo goduti questo vero spettacolo da star!

A Lipari con i bambini non devono mancare le gite in barca

Le Isole Eolie vanno esplorate anche via mare, perché è solo così che riesci a scoprire calette e spiagge nascoste che non potresti mai vedere via terra. Abbiamo dedicato una giornata alla scoperta di Lipari e Vulcano via mare, a bordo di un pittoresco Gozzo.

gita in barca a Lipari

Il personale della reception dell’Hotel Cutimare è stato prontissimo ad offrirci supporto e indicarci l’escursione giusta per noi.

L’escursione in gozzo è stata davvero bella! Abbiamo potuto fare dei bagni che non facevamo da tempo. Qui la maschera, per gli amanti dello snorkeling è necessaria per ammirare il meraviglioso mondo sottomarino.

bambini che fanno snorkeling a Lipari
Snorkeling alle Isole Eolie!

 

grotta del cavallo a vulcano
Grotta del cavallo a Vulcano

Durante la nostra gita in barca, abbiamo esplorato sia Lipari via mare, che Vulcano. A Vulcano abbiamo persino pranzato in una spiaggia super esclusiva in località Gelso. Si tratta della spiaggia Asino Beach, raggiungibile sia via terra che via mare.

spiaggia dell'Asino Vulcano

due bambini che giocano sulla spiaggia di Vulcano

Noi abbiamo avuto l’accesso preferenziale via mare, attraverso dei gommoni che ti portano direttamente in spiaggia. Lì abbiamo pranzato presso il ristorante pizzeria del lido. Da provare le pizze e il pane “cunzato” fatte con il forno a pietra, sono buonissime!

bambino che mangia la pizza in spiaggia
Non c’è di niente di più buono della pizza in spiaggia!

Presso la spiaggia dell’asino finalmente troviamo la sabbia, nera e bellissima. Il tempo di fare un bagno e costruire vulcani di sabbia, e si riparte, destinazione spiaggia di Acque Calde a Vulcano.

bimbo che gioca alla spiaggia di acque calde a Vulcano

Con l’escursione in barca si rimane a Vulcano, troppo poco tempo. C’è il cratere da scalare, la valle dei mostri da visitare e un bagno alla spiaggia di sabbie nere che vale la pena fare. Quindi se posso dare un consiglio: per Vulcano io consiglierei almeno un pernottamento.

Ecco tutti i miei consigli per visitare Vulcano con i bambini.

Dove mangiare a Lipari con i bambini

La cucina eoliana offre una varietà di sapori e profumi tipici del Mediterraneo. Una cucina rustica che si basa su piatti a base di pesce e piatti legati alla tradizione contadina. Come in tutta la Sicilia, anche alle Isole Eolie c’è l’imbarazzo della scelta anche per i più piccini.

Noi abbiamo provato tre ristoranti che ti consiglio per tre differenti ragioni:

Ristorante Da Lauro

bambino al ristorante a Lipari
Cena con calamari fritti e Iron Man!

Un ristorante che sa cosa voglia dire accoglienza alle famiglie, il ristorante da Lauro si trova ad Acquacalda. È convenzionato con l’Hotel Cutimare e offre un servizio navetta hotel/ristorante e uno sconto del 10% a tutti gli ospiti dell’hotel. Prezzi abbordabili e ottima cucina eoliana. Per la gioia dei più piccoli, una saletta dove poter giocare con una cassapanca piena di giochi.

Ristorante Pizzeria Le Macine

pizza a Lipari
Pizza ai grani antichi

Per provare i sapori genuini della campagna eoliana e per una pizza fatta interamente con farina di grani antichi, allora consiglio il ristorante Pizzeria Le Macine, situato in località Piano Conte. Un ambiente rustico e informale con piatti dai sapori genuini. La farina con grani antichi è prodotta dai proprietari del ristorante che gestiscono in famiglia l’attività da anni. All’interno anche un museo della realtà contadina, con utensili e attrezzi d’epoca.

Ristorante Chimera

famiglia che cena a Lipari
Cena con vista panoramica su Lipari

Per una sera ci siamo concessi il lusso di cenare in un ristorante panoramico, molto chic, con una cucina a base di pesce: il ristorante Chimera. Non possiamo definirlo un ristorante family friendly, tuttavia devo riconoscere la cortesia del personale di sala nei confronti dei bambini e l’attenzione verso il cliente. Dovrebbe essere scontato, ma non lo è per niente. Ottimi i piatti a base di pesce e la vista spettacolare su Lipari. Tutti i clienti che soggiornano in tutti gli hotel della catena Aeolian Charme Collection possono usufruire di uno sconto del 10%.

Dove dormire a Lipari con i bambini

bambino che fa colazione in hotel a Lipari
Per iniziare bene la giornata!

Volevo concludere questa guida sulle cose da fare a Lipari con i bambini, condividendo la nostra esperienza presso l’Hotel Cutimare. L’hotel è situato nel cuore del piccolo villaggio di Acquacalda, a nord di Lipari.

Il punto di forza dell’hotel è la vicinanza al mare. Basta solo attraversare la strada per accedere alla spiaggia attrezzata messa a disposizione per i clienti dell’hotel.

spiaggia di acquacalda a Lipari
Spiaggia privata dell’Hotel Cutimare

 

mamma e bambino in spiaggia a Lipari
Relax in spiaggia

Noi abbiamo soggiornato in una camera quadrupla molto spaziosa con un bagno immenso con una vasca da bagno con idromassaggio. Tornerò a parlarti della nostra esperienza in famiglia presso l’Hotel Cutimare di Lipari perché ho ancora tante cose da raccontarti.

donna seduta sul letto di una camera d'hotel a Lipari
I colori dell’Hotel Cutimare

Tra le Isole Eolie, Lipari è quella da preferire per chi desidera una vacanza più comoda, senza rinunciare ai servizi di una piccola città.

Per quest’anno le nostre sono state così…più comode e meno avventurose, vuoi per il fatto che io sia in gravidanza, vuoi per il fatto che sentivamo il bisogno di riposarci e di limitare al massimo gli spostamenti. Una vacanza che ci ha regalato delle stupende emozioni e che ci ha fatto ancor di più innamorare di queste isole, così vicine ma dal fascino così esotico!

Se vuoi saperne di più sulle nostre vacanze a Lipari con i bambini ti consiglio anche di curiosare tre le mie storie in evidenza su Instagram, dove troverai chicche e video del nostro viaggio alle Isole Eolie.

Devo ringraziare Sarah Tomasello, manager della catena Aeolian Charme Collection, per averci ospitato nella struttura e per averci dato tutti i preziosi consigli per vivere Lipari con i bambini!

A presto,

Chiara

 

post scritto in collaborazione con Aeolian Charme Collection

Avatar
Informazioni su Claire 186 Articoli
Sono Chiara, mamma di due piccoli esploratori classe 2015 e 2013. Racconta-storie siciliane per passione ma con la valigia sempre pronta per vivere nuove avventure all'estero...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.