Itinerario Sicilia orientale con bambini: informazioni utili per organizzare il tuo viaggio

mappa della sicilia per un itinerario sicilia orientale con bambini

Sicilia: un perfetto mix tra mare, storia, cultura, tradizioni e buon cibo. Una meta ideale per le famiglie grazie a un’attenta offerta ricettiva e alle numerose attività a misura di bambino. Immaginiamo un itinerario di una settimana in Sicilia orientale con i bambini, cosa fare, dove dormire, dove mangiare? Te lo dico io!

Itinerario Sicilia Orientale con i bambini

un bambino al mare a Donnalucata in Sicilia
Spiaggia di Donna Lucata

Con questo itinerario cercherò di darti utili e pratici suggerimenti per organizzare il tuo viaggio in Sicilia Orientale con i tuoi bambini. Seguendo la descrizione di ogni giornata, troverai i link di riferimento da leggere per approfondire ogni tappa, all’interno di ogni articolo poi, troverai tutto quello che ti serve: cosa fare, dove mangiare, dove dormire ecc.

Tengo a dirti che ogni itinerario è stato vissuto, esplorato, adattato e ideato da me e dalla mia famiglia. Questo è davvero importante, perché credimi ad ogni visita ci metto davvero il cuore per poter poi raccontare tutto ai miei lettori.

Iniziamo allora a pensare alle tue prossime vacanze in Sicilia con i bambini, che ne dici?

1 giorno- Arrivo all’aeroporto di Catania

Sarà Catania con la muntagna: l’Etna a darti il benvenuto in Sicilia. Trattieniti dal voler assaggiare un arancino all’interno del Terminal, ne troverai sicuramente di più buoni. Prendi un’auto a noleggio, che ti consiglio di prenotare prima del tuo arrivo. Io mi affido a Rentalcars, dove trovo sempre tariffe molto convenienti.

Per i collegamenti da/per la Sicilia leggi: Come arrivare in Sicilia

In base all’orario del tuo arrivo potrai decidere se pernottare in città oppure in un agriturismo, magari ai piedi dell’Etna o in un paese limitrofo sul mare, lontano dal caos cittadino. L’offerta è vasta e, tra casa vacanze, b&b e piccoli (e anche grandi) hotel avrai l’imbarazzo della scelta.

Qualche consiglio su dove dormire:

Catania centro: Hotel Il Principe 4*

Nei dintorni di Acireale: B&B Lu Paradisu

Agriturismo sull’Etna: Il Ciliegio dell’Etna- Tenuta San Michele- Agriturismo Case Perrotta

Se decidi di pernottare in città, fai un bel giro di Catania a piedi e scopri il fascino decadente di questa frizzante città, e se cerchi un itinerario da fare con i tuoi bambini questo sarà perfetto: Visitare Catania con i bambini: itinerario tra le colorate vie barocche del centro.

E se ti stai chiedendo dove mangiare l’arancino più buono a Catania, hai solo l’imbarazzo della scelta. A me piacciono molto quelli del Bar étoile d’or che si trova proprio accanto alla pescheria. Buoni anche da Savia (storico bar catanese) e Bar Spinella, che si trova giusto accanto.

E se proprio vuoi vivere un’esperienza da vero local ti suggerisco due attività davvero particolari organizzate dalla sottoscritta:

Tour del mercato e lezioni di cucina siciliana: Catania street food & local friend

mamma e bambini che visitano Catania

Un altro bellissimo itinerario è quello lungo la Riviera dei Ciclopi, con il bellissimo borgo di Acitrezza e Aci CastelloVisitare Aci Trezza e Aci Castello con i bambini: un tuffo nella terra del mito. Oppure potrai optare per una visita di Acireale e un trekking panoramico sulla Timpa: Percorsi Trekking Sicilia con bambini: La Timpa di Acireale

2 giorno- Visitare l’Etna con i bambini

mamme e bambini sull'Etna
Sull’Etna con i miei bambini- Crateri Silvestri

Per il secondo giorno, dopo una ricca colazione, il mio consiglio (tenendo conto delle condizioni climatiche) è quello di andare subito alla scoperta di sua maestà l’Etna. Tutti i miei consigli su come visitare l’Etna con i bambini li trovi qui: Guida per salire sull’Etna con bambini: emozioni ed esperienze sul vulcano.

Guarda il video di una delle esperienze family sull’Etna che ho organizzato in compagnia di altre famiglie con bambini.

Ma visitare l’Etna non vuol dire soltanto arrivare ai crateri sommitali a Etna sud, ci sono tantissime alternative che ti faranno scoprire l’essenza del vulcano e della natura circostante. Ecco alcuni itinerari che ho personalmente testato con i miei bimbi:

Sull’Etna con i bambini: percorso family sui Monti Sartorius

Etna con i bambini: itinerario facile tra alberi secolari e colate laviche

Un’alternativa alla visita del vulcano sono le Gole dell’Alcantara, consigliate per bimbi dai 3 anni in su: Una giornata alle Gole dell’Alcantara con i bambini

Ma non dimentichiamoci dei genitori, perché il territorio vanta la presenza di ottime cantine vinicole dove poter degustare sia del buon vino dell’Etna che dei prodotti locali a km 0.

itinerario sicilia orientale con bambini-taormina

Per gli amanti dei circuiti classici immancabile sarà la visita di Taormina con il suo splendido Teatro Greco. Ecco un itinerario fatto apposta per te: I miei consigli per visitare Taormina con i bambini.

3 giorno- Caltagirone e Piazza Armerina con i bambini

la scalinata di Caltagirone da visitare anche con i presepi di caltagirone

Lasciamo la costa adesso e dirigiamoci nell’entroterra. Il cuore della Sicilia merita sicuramente una visita perché è proprio lì che si scorge quel senso di sicilianità che, forse, ci sta sfuggendo un po’ di mano.

Se ami le ceramiche fai un salto a Caltagirone, dove tra uno shopping e l’altro potrai fare un po’ di sport “scalando” i 142 gradini della Scalinata di Santa Maria del Monte, nelle cui alzate sono poste delle coloratissime mattonelle in ceramica.

mosaici di Villa Romana del Casale in Sicilia

Non dimentichiamoci di Piazza Armerina con la sua splendida Villa Romana del Casale.

Dove dormire a Piazza Armerina: B&B La Quercia e L’Asino, dove i tuoi bimbi potranno fare un’incredibile esperienza in compagnia di quattro simpatiche asinelle!

un bambino con degli asinelli in un bb a Piazza Armerina
Le asinelle del B&B La Quercia e l’Asino

Nei dintorni ti segnalo anche: Il Pozzillo Adventure Park e se cerchi una chicca, una passeggiata sul Monte Judica ti sorprenderà, con il suo Parco Giochi tra i reperti archeologici.

4 giorno- Visitare Ragusa Ibla con i bambini

Andiamo adesso alla scoperta del territorio del Val di Noto, anch’esso dichiarato patrimonio UNESCO.

Da Ragusa Ibla a Modica con il suo inconfondibile cioccolato; e ancora Scicli nota anche per le avventure del commissario Montalbano e ancora le stupende spiagge del sud, tutte adatte ai bambini. Leggi la mia classifica delle migliori spiagge siciliane adatte ai bambini: Le 10 migliori spiagge per bambini in Sicilia.

Cosa fare a Ragusa Ibla con i bambini: Patrimonio UNESCO anche per i più piccini

Modica con bambini: il nostro tour bar(ci)occo

Racconto di un pomeriggio d’estate a Scicli con (e senza) bambini

La mondana Marina di Ragusa con il suo moderno lungomare e la zona portuale, zona ricca di servizi, hotel, ristoranti e stabilimenti balneari.

una donna a Marina di Ragusa

Per passare poi alle dorate spiagge di Donna Lucata, una delle più belle del litorale. Dove se sei fortunato riesci a prenotare una casa al mare come questa e svegliarti al mattino con i piedi già dentro l’acqua: Casa sulla spiaggia a Donnalucata: la nostra vacanza a due passi dal mare

5 giorno Visitare Modica- Itinerario Montalbano- Castello Donna Fugata con i bambini

un bambino che gioca al Castello di Donna Fugata
Castello di Donna Fugata

In questo quinto giorno hai ancora tanto da visitare nella provincia di Ragusa. Puoi decidere di seguire un itinerario di Montalbano, visitando la casa del commissario a Punta Secca, o fare una visita del Castello di Donna Fugata o ancora puoi scegliere di startene tranquillamente  “spaparanzato” al sole per tutto il giorno in una delle bellissime spiagge: Donna Lucata, Marina di Modica, Marina di Ragusa, Pozzallo.

spiaggia con ombrellone a Donna Lucata in Sicilia

O Ancora scegliere di arrivare fino alla punta più estrema della Sicilia a Isola delle Correnti e Porto Palo.

6 giorno Oasi Faunistica di Vendicari- Noto oppure Pantalica

pantano alla riserva naturale di vendicari in Sicilia
Riserva Naturale di Vendicari

L’Oasi Faunistica di Vendicari è un posto che amo moltissimo, sarà per la presenza dei fenicotteri rosa, sarà per l’antica tonnara con la torre Sveva, sarà per quel paesaggio così suggestivo, ma per me è stato amore a prima vista. Tutti i miei consigli per visitare l’Oasi Faunistica di Vendicari con i bambini li trovi qui: Visitare la Riserva Naturale di Vendicari con i bambini (ma anche senza!)

particolare di una porta presso la riserva naturale di vendicari

Dopo aver trascorso una mattinata tra mare, storia, nature e archeologia, Dirigiamoci adesso verso la provincia di Siracusa, ma prima facciamo una sosta a Noto che non ha bisogno di presentazioni. Una città da guardare tutta col naso all’insù per scorgere quelle strane facce poste sui bizzarri balconi degli edifici barocchi.

una famiglia davanti la chiesa di Noto in Sicilia

Dopo la passeggiata vi siete meritati un buon gelato, avete solo l’imbarazzo della scelta tra i gusti più classici e quelli più “locali”, diciamo così, come i gelsi, il pistacchio e la mandorla tostata.

bambini che osservano le grotte di Pantalica

Ma se sei stanco di chiese e arte barocca vai a Pantalica e scopri la più grande necropoli d’Europa, pochi lo sanno ma ce l’abbiamo proprio in Sicilia: Visitare Pantalica e la Valle dell’Anapo con i bambini: a spasso con la preistoria

Dove dormire:

Hotel La Corte del Sole

Agriturismo Case Damma

BB Villa Trinacria

7 giorno Visitare Siracusa con i bambini alla scoperta del mito

bambini avanti l'orecchio di dionisio
Parco Archeologico della Neapolis di Siracusa con i bambini: Orecchio di Dionisio

Visitare Siracusa con i bambini sarà come aprire un libro di mitologia, ad ogni angolo di strada corrisponde una leggenda, una storia da ascoltare o da raccontare. Ortigia, una piccola isola nell’isola, si visita bene con i bambini, grazie ai numerosi spunti che la città offre per catturare l’attenzione dei nostri piccoli: Visitare Siracusa con i bambini in un giorno: cartoline da Ortigia

Fontana di Diana a Siracusa
Fontana di Diana a Siracusa

E per visitare il Parco Archeologico della Neapolis di Siracusa con i bambini? Certo, è possibile e qui ti spiego come fare: Parco Archeologico della Neapolis di Siracusa con i bambini

8 giorno Bye Bye Sicily!

spiaggia con bambini in Sicilia
Spiaggia di Eloro

È arrivato il momento di rientrare a casa. Da Siracusa, l’aeroporto dista appena 62 km. Se il tuo volo è previsto al mattino presto ti consiglio allora di pernottare presso una struttura vicino l’aeroporto di Catania per evitare di fare alzatacce. Qui qualche consiglio su dove prenotare: Airport Hotel, Hotel Le Dune.

Spero che questo itinerario della Sicilia orientale con bambini possa aiutarti ad organizzare al meglio il tuo viaggio. E, sebbene una settimana non sia davvero sufficiente per scoprire appieno tutte le bellezze dell’isola, sarà abbastanza per innamorartene ne sono sicura!

E se non hai trovato ancora tutte le informazioni che ti servono leggi anche:

Vacanze al mare in Sicilia con i bambini: mare, borghi e barocco siciliano

Cosa fare in Sicilia con i bambini nella bella stagione

Cosa fare in Sicilia in inverno con i bambini

Desideri altre informazioni? Vuoi un itinerario su misura o un assistenza anche in loco durante il tuo soggiorno? Contattami e insieme organizzeremo il tuo viaggio da sogno!

A presto,

Chiara

Potrebbe interessarti anche:

Tour del mercato e lezioni di cucina siciliana: Catania street food & local friend

10 motivi per visitare la Sicilia con i bambini

Vacanze al mare in Sicilia con i bambini: mare, borghi e barocco siciliano

Come arrivare in Sicilia

logo di claireinsicily blog di viaggi e vacanze in sicilia con i bambini

 

 

Avatar
Informazioni su Claire 150 Articoli
Sono Chiara, mamma di due piccoli esploratori classe 2015 e 2013. Racconta-storie siciliane per passione ma con la valigia sempre pronta per vivere nuove avventure all'estero...

2 Commenti

  1. Un itinerario davvero a misura di bambino per scoprire il mare, la storia e la cultura siciliana. La passione per la tua terra traspare in ogni tuo racconto.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto