Visitare Disneyland Paris in un giorno: 10 + 1 consigli utili per una giornata no stress

visitare disneyland paris in un giorno immagine di copertina

Ritornare a Disneyland Paris per me è sempre una grande emozione. Ricordo ancora quando all’età di 21 anni sono partita con tutti i miei sogni in valigia per iniziare questa splendida avventura come “dipendente di Topolino”. Un’esperienza che mi ha dato tanto sia dal punto di vista professionale che umano. Avendo lavorato a Disneyland Paris per quasi tre anni conosco molto bene il parco, ecco perché oggi voglio darti qualche informazione utile per visitare Disneyland Paris in un giorno, fornendoti dei consigli (e anche qualche trucchetto utile) che ti serviranno per trascorrere una giornata no stress nel mondo dove tutti tornano bambini!

#1 Disneyland Paris in un giorno: Come arrivare da Parigi

bambino sul treno che va a disneyland paris
Sulla RER direzione Disneyland Paris!

Se hai scelto di alloggiare a Parigi per goderti anche la città, non preoccuparti! Disneyland Paris è più vicino e accessibile di quanto pensi. Il mio consiglio è quello di prendere il treno: la RER A, che in meno di un’ora ti condurrà alla stazione di Chessy- Marne la Vallée Parc Disneyland. È sicuramente la soluzione più pratica e anche più economica: il prezzo del biglietto di sola andata è di €7,30 (circa). I treni passano spesso, dai 5 ai 10 minuti. Per il ritorno, l’ultimo treno è previsto per le 00.30 (perfetto, farai in tempo per vedere lo spettacolo Illumination!). Puoi scaricare qui la mappa delle fermate.

#2 Disneyland Paris in un giorno: dove dormire risparmiando

disneyland hotel
Disneyland Hotel, bello ma molto caro!

Dormire in uno degli hotel Disney è davvero un’esperienza unica. Fare colazione insieme ai personaggi preferiti dei tuoi bimbi, dormire in camere che sembrano uscite dal mondo delle fiabe. Tutto molto bello, ma davvero troppo costoso. Io non ho mai dormito in un hotel Disney ma ci ho lavorato per qualche mese (esattamente al New Port Bay Club). Quando ho portato i miei bimbi per la prima volta avevo provato a fare un preventivo, ma il prezzo era davvero fuori dalla nostra portata. Ecco perché la prima volta ho scelto una soluzione molto comoda a Val d’Europe (una fermata di treno dal Parco), vicino un grande centro commerciale. Puoi leggere la mia esperienza qui: Parigi con i bambini e Disneyland Paris.

bambini che fanno colazioni in un hotel vicino disneyland paris
La sala colazione del Résidence City Bry Sur Marne

Per la seconda volta, invece, ho scelto una soluzione a metà strada tra Disneyland e Parigi. Su booking ho trovato un prezzo interessante (circa 30€ a notte per persona, colazione inclusa) presso il City Résidence Bry Sur Marne. Essendo in 9 (hai seguito il nostro viaggio di gruppo sui miei canali social?) abbiamo preso un grande appartamento a due piani, con una grande cucina, più un monolocale per due persone. È stata una scelta “azzeccata” perché la sera abbiamo potuto cucinare senza dover spendere un’occhio della testa al ristorante, e poi perché eravamo ad appena 20 minuti in treno da Disneyland Paris e venti minuti da Parigi. Consigliato se vuoi risparmiare qualcosina.

#3 Disneyland Paris in un giorno: quando andare

bambini che giocano un giorno a disneyland paris
I nuovi Re Artù e la spada di Excalibur

Se hai solo un giorno a disposizione per visitare Disneyland Paris il mio consiglio è quello di scegliere un giorno infrasettimanale. Troverai sicuramente meno gente (il fine settimana il parco è preso d’assalto dalle famiglie francesi e dai turisti ovviamente) e poi potrai approfittare delle offerte infrasettimanali:

Offerta Special MINI 1 giorno/1 parco € 48 (attualmente sul sito ufficiale)

Offerta Special MINI 1 giorno/ 2 parchi € 68 (attualmente sul sito ufficiale)

Cosa importantissima: prima di acquistare i tuoi biglietti, verifica se ci saranno attrazioni chiuse durante la tua visita!

disneyland paris e la nave mark twain

Durante il nostro soggiorno due delle attrazioni più belle erano chiuse : Phantom Manor e i Pirati dei Caraibi, ammetto di avere avuto un attimo di disappunto :-(.

#4 Disneyland Paris in un giorno: prima regola organizzazione!

mamma e bambino a disneyland paris

Visitare Disneyland Paris in un giorno non è semplice, probabilmente non riuscirai a fare tutte le attrazioni, vedere tutti gli spettacoli e incontrare tutti i personaggi. Dovrai fare i conti con una cosa che prenderà quasi la metà della tua giornata: le lunghe code (ma più avanti ti dirò qualche piccolo trucco per cercare di limitare i tempi d’attesa).

visitare disneyland paris in un giorno

Prendi la mappa del parco, se puoi studiala anche prima del tuo arrivo e segna tutte le attrazioni che non volete assolutamente perdere. Valuta anche quelle adatte all’età e all’altezza dei tuoi bimbi. Se sono al di sotto di 1,02 mt non potranno fare alcuni giochi. In questo caso ti consiglio di concentrare la tua visita principalmente su Fantasyland, dove ci sono attrazioni adatte ai più piccolini.

#5 Disneyland Paris in un giorno: disegna il tuo itinerario!

indicazioni del labirinto di alice
Dove si va? Di qua o di là?

Come dicevo poc’anzi, bisogna valutare, in base all’altezza e all’età dei tuoi bimbi, le attrazioni da fare. I miei sono ancora piccolini, la prima volta avevano rispettivamente 2 anni e mezzo e 5 mesi, ecco perché abbiamo concentrato la nostra giornata su Fantasyland: la zona del mondo delle fiabe, se così la possiamo definire. A Fantasyland tutte le attrazioni sono adatte anche ai più piccolini (Peter Pan, Bianca Neve, Pinocchio, il Labirinto di Alice, Dumbo, il carosello ecc.).

attrazione It's a small World a Disneyland Paris
It’s a small world

Io non ho avuto problemi nemmeno con Riccardo che allora aveva solo pochi mesi. Anche questa volta, durante il nostro secondo viaggio a Disneyland abbiamo preferito iniziare da lì, anche perché Riccardo voleva salire su Dumbo: il suo personaggio preferito.

bambino che gioca a Disneyland Paris con Dumbo
Finalmente Dumbo!

I cugini, invece, che sono già più grandicelli (12 anni) cercavano sensazioni più forti e si sono diretti subito a Discoveryland, la sezione del parco dedicata agli amanti dello spazio e della fantascienza.

Discoveryland a Disneyland Paris

Un altro land adatto ai bimbi più piccoli è Adventureland, dove, tra vascelli dei pirati, case sull’albero di Robinson Crusoe e grotte del teschio, si potranno sentire davvero dei piccoli esploratori.

bambino che guarda un cannone a disneyland

adventureland a Disneyland Paris
Adventureland

Ma il mio land preferito è senza dubbio Frontierland, il mondo del Far West americano. Lo sapevi che ho iniziato i miei primi passi proprio lì? Ero vestita da cowboy e lavoravo presso l’attrazione Big Thunder Mountain, il mitico treno della miniera.

il treno della miniera a Disneyland Paris
Big Thunder Mountain

frontierland a disneyland paris

Questa è una delle attrazioni più belle e gettonate del parco! Finalmente Leonardo è riuscito a salirci su per la prima volta.

bimbo che aspetta di salire su un'attrazione disney
Aspettiamo…

Che emozione incredibile è stata per me vedere il mio bambino sopra quel treno!

Un post condiviso da Chiara (@claireinsicily) in data:

Novità di quest’anno: una bellissima riproduzione di un villaggio messicano in vero stile Coco!

#6 Disneyland Paris in un giorno: come limitare i lunghi tempi d’attesa

persone in fila a disneyland paris

Non esiste una formula magica che vi farà passare come d’incanto in tutte le attrazioni senza dover aspettare. Ma secondo la mia esperienza posso dirti che in qualche modo puoi limitare le file interminabili. Per prima cosa utilizza il FAST PASS. Non tutte le attrazioni hanno l’ingresso con il Fast Pass, le più gettonate sì però.

visitare disneyland paris in un giorno.fastpass

Quello che devi fare è recarti all’ingresso dell’attrazione scelta, andare a cercare le “macchinette” che erogano i biglietti fast pass e poi presentarti nell’arco di tempo indicato presso l’ingresso riservato. Questo ti eviterà di dover attendere anche due ore per fare un’attrazione. L’unico inconveniente del fast pass è che non puoi farne due contemporaneamente. Quindi se ad esempio hai un biglietto per il Big Thunder Mountain tra le 12 e le 12.45, dovrai attendere le 12.45 per poterne fare un altro, anche in un’altra attrazione.

Ma c’è ancora qualche trucchetto:

  • presentati presso le attrazioni più gettonate all’apertura o (ancora meglio) quasi alla chiusura del parco
  • fai le attrazioni durante gli orari della parata
  • se hai bimbi piccoli (neonati) puoi utilizzare il Baby Switch: un genitore fa la fila (poveretto) e l’altro aspetta con il neonato all’uscita. E poi si danno il cambio tenendo a turno il bebè.

#7 Disneyland Paris in un giorno: scarica l’APP

schermata dell'APP di disneyland paris

Nell’era digitale è sempre bene avere a portata di smartphone anche l’APP ufficiale di Disneyland Paris. Orari degli spettacoli, parate, tempi d’attesa live delle attrazioni…si trova davvero tutto! La puoi scaricare qui.

#8 Disneyland Paris in un giorno: dove mangiare

bambini che mangiano in un fast food a Disneyland Paris
Au Chalet de la Marionnette

Diciamolo pure, a Disneyland Paris non si mangia un granché bene. Quasi tutti i ristoranti offrono un servizio di fast food, una soluzione senza dubbio comoda per non perdere troppo tempo, ma decisamente poco sana. Ora, dico anche che, ogni tanto, il fast food ci può stare. Quindi troverai davvero l’imbarazzo della scelta, in tutti i casi lo standard di qualità è uguale da tutte le parti (Chalet de la Marionnette o Videopolis).

La soluzione più pratica, e anche più economica, è quella di portarsi dei panini da fuori. In realtà, sebbene il “picnic” non sia consentito all’interno del parco, diciamo che è abbastanza tollerato se fatto con discrezione. Quindi niente tovaglie a quadretti sul prato mi raccomando!

Se invece si vuole (e si può) spendere qualcosa di più allora ti consiglio il ristorante Plaza Garden, dove abbiamo mangiato noi l’ultima volta.

dolcetti di disneyland paris
Dessert?

Il menù è a buffet (all you can eat) e si trova di tutto: dagli antipasti, ai primi, ai secondi, i contorni, insalate e dolci! Cosa importante: bisogna prenotare il tavolo anche un giorno prima, perché altrimenti ti attenderà una fila interminabile anche lì. Ecco il numero per prenotare: +33 (0) 1 60 30 40 50.

#9 Disneyland Paris in un giorno: vedere gli spettacoli

parata di Disneyland Paris

Gli spettacoli e la parata sono il fiore all’occhiello del Parco. Venti minuti di pura magia per i più piccoli, ma anche per noi adulti. Gli orari degli spettacoli li trovi sia sull’APP che sul programma.

Qualche consiglio per goderti al meglio questo momento di magia:

La parata inizia (di solito) dalla grande porta che collega Fantasyland a Discoveryland all’altezza della Pizzeria Ristorante Bella Notte. Io di solito non mi metto in attesa molto prima perché i bambini non riuscirebbero a stare fermi molto a lungo, quindi calcolo l’inizio della parata e la osservo da lì.

Se invece vuoi essere in primissima fila per vedere da vicino i carri e tutti i personaggi allora ti consiglio di posizionarti almeno 30/40 minuti prima lungo la strada che da Fantasyland arriva all’ingresso di Main Street.

Stessa regola vale per gli spettacoli: in genere le porte si aprono 25 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. Ti ricordo che i passeggini devono stare fuori dalle sale spettacoli e che non è consentito mangiare all’interno.

In estate non perderti Illumination, il meraviglioso spettacolo serale con il castello della Bella Addormentata come sfondo.

Effetti speciali, colonne sonore, luci e fuochi d’artificio si animano davanti agli occhi stupiti ed emozionati (io piango sempre, lo ammetto) dei visitatori. Lo spettacolo dura 20 minuti e inizia alle ore 23, poco prima della chiusura del parco (orario estivo).

#10 Disneyland Paris in un giorno: lo shopping

negozio a disneyland paris

Possiamo tornare a mani vuote da Disneyland Paris? Ma certo che no! Si ha davvero l’imbarazzo della scelta ma mi raccomando se devi acquitare qualcosa fallo magari un’ora prima di uscire altrimenti sarai obbligato a camminare con le buste con il rischio di perderle o di fartele rubare (succede anche questo!). Se hai dimenticato qualcosa ricordati che all’uscita del Parco troverai il Disney Village, dove ci saranno altri negozi ad attenderti!

#+1 Disneyland Paris in un giorno: Divertiti!

una famiglia che ride a Disneyland Paris

Divertiti con i tuoi bambini e con la tua famiglia. Armati di santa pazienza perché ci saranno le file, ci sarà una buona dose di stress e di stanchezza, ma alla fine quello che ricorderai sarà la magia che brilla negli occhi dei tuoi bimbi, e anche nei tuoi!

una giornata a Disneyland Paris

Spero di averti dato dei suggerimenti utili per visitare Disneyland Parigi in un giorno, anche se in fin dei conti questi consigli sono validi sempre.

Adesso tocca a te! Hai altri suggerimenti da aggiungere alla lista?

Ti aspetto nei commenti!

E se vuoi rimanere sempre aggiornato, per scoprire cosa fare in Sicilia e all’estero con i bambini, ti invito a seguirmi anche su Facebook e Instagram, dove giornalmente pubblico tante foto, suggerimenti e curiosità sul mondo dei viaggi!

A presto,

Chiara

Informazioni su Claire 87 Articoli
Sono Chiara, mamma di due piccoli esploratori classe 2015 e 2013. Racconta-storie siciliane per passione ma con la valigia sempre pronta per vivere nuove avventure all'estero...

11 Commenti

  1. Pensa che sono stata a Disneyland quando avevo 15 anni con mio papà! Non vedo l’ora di poterci portare le mie bimbe ma vorrei aspettare ancora qualche anno.

  2. anche per noi è stata una bella esperienza, noi abbiamo preso un hotel all’interno del Parco il Cheyenne ma è interessante magari per il futuro valutare un alloggio nella città di Parigi come hai consigliato.

  3. Non sono mai stata a Dinseyland, ma voglio rimediare presto. Questo post mi ha fatto ancora più voglia di partire… è veramente un posto dove si torna bambini!

  4. Disneyland è un posto che vorrei visitare da sempre ma quello che puntualmente mi fa cambiare idea sono proprie le code!
    Io non sopporto i luoghi troppo affollati e le attese e Disneyland credo metterebbe troppo alla prova la mia pazienza!

    • Sì Federica, purtroppo è proprio così. Se mai deciderai di andarci allora opta per un periodo di bassa stagione e scegli un giorno infrasettimanale 🙂

  5. Io ci sono stata due volte, ma ormai è passato molto tempo e suppongo che molte cose siano cambiate. In futuro mi piacerebbe portarci mio figlio. Concordo con te sull’andarci in un giorno feriale, nel weekend immagino sia un delirio!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto