Un parco giochi in Sicilia tra i reperti archeologici

parco giochi monte judica

Questa è una di quelle gite fuori porta speciali, che ti porta alla scoperta di luoghi poco conosciuti. Località non troppo turistiche che ti fanno vivere il vero sapore della Sicilia autentica. Ti parlo di un bellissimo parco giochi in Sicilia all’interno di un sito archeologico.

Gita sul Monte Judica

Vista sulla Valle del Dittaino in un parco giochi in Sicilia
Vista sulla Valle del Dittaino

La settimana scorsa, se mi hai seguito, sono stata al B&B La Quercia e l’Asino a Piazza Armerina.

Dopo aver lasciato il B&B, la nostra intenzione era quella di visitare il Lago di Ogliastro, un bacino artificiale vicino Raddusa con un’area attrezzata per picnic. Ebbene la strada per arrivarci era chiusa e non siamo riusciti a raggiungere la località. Parlando al bar con un abitante di Castel di Judica, abbiamo scoperto che seppur la segnaletica indicasse la strada chiusa, si poteva accedere ugualmente! (Che coooosa???) Va bene chiudo parentesi, sulla gestione delle strade siciliane!

Ma sai, a volte perdersi è la cosa più bella che ci possa capitare. Vagando tra le strade dell’entroterra, assolutamente senza meta, vediamo un cartello: Monte Judica, area attrezzata. Ok, destinazione trovata!

Uffici Pro Loco Castel di Judica
Uffici Pro Loco Castel di Judica

Dopo una salita (in auto) non troppo agevole, arriviamo sul monte e li scopriamo qualcosa di davvero speciale.

Il monte Judica si eleva a 750 m. s.l.m. e domina la valle del Dittaino, del Simeto e del Gornalunga. Al suo interno sono stati scoperti reperti archeologici di grande rilievo, risalenti al periodo preistorico ed all’età del rame, circa 5000 anni fa! Un sito davvero affascinante con una vista da togliere il fiato. All’interno del sito trovate anche una masseria risalente al 1800, oggi sede di mostre ed esposizioni.

pro loco

Un parco giochi in Sicilia davvero insolito

Nella zona dell’aerea attrezzata, adibita con tavoli in legno, panche, barbecue e una bella fontana con acqua freschissima, si trova un vero e proprio parco giochi. Immagina che bello, i bambini giocano in un contesto molto particolare circondati da millenni di storia. Di per sé il parco non ha giochi degni di nota, seppur tutti in legno e tenuti in buonissime condizioni (due altalene, due cavallucci a dondolo e un dondolo a due posti). Ma la cosa straordinaria è che sono costruiti su 5000 anni di storia! Un parco giochi in Sicilia così, non lo avevo mai visto!

Parco giochi in Sicilia- Monte Judica
Parco giochi in Sicilia- Monte Judica
Parco giochi in Sicilia- Sull'altalena
Parco giochi in Sicilia- Sull’altalena

Sai quanti spunti potrai trovare, per imparare l’archeologia giocando con i tuoi bambini?

Tra l’altro attorno all’area archeologica c’è un’infinita quantità di piante, fiori colorati e anche qualche albero di melograno. Se sei amante del trekking, la Pro Loco organizza anche dei percorsi guidati alla scoperta dell’intero sito archeologico sul Monte, una passeggiata archeologico-naturalistica.

fiori e farfalle
Flora e fauna
monte judica
Osservando una farfalla

Qualche consiglio e accorgimento: l’area si trova a 750 m di altezza, e sebbene sia recintata, non è uno di quei posti in cui i bambini possono correre e giocare liberamente. Bisogna costantemente sorvegliarli, forse non sarà una gita rilassante, questo te lo confermo, ma se sei alla ricerca di un posto insolito, lontano dai rumori, dal caos e dalla quotidianità allora ti consiglio vivamente una gita al Monte Judica.

Per maggiori informazioni ti invito a consultare il sito web della Pro Loco di Castel di Judica .

E tu conosci un parco giochi in Sicilia davvero insolito?

Segnalalo nei commenti e aiutami ad arricchire i contenuti del sito!

Ti potrebbe interessare anche:

B&B La Quercia e l’Asino: natura, ospitalità e divertimento

La Sicilia a misura di bambino, è possibile grazie anche a Trek&Kids

claireinsicily

Informazioni su Claire 78 Articoli
Sono Chiara, mamma di due piccoli esploratori classe 2015 e 2013. Racconta-storie siciliane per passione ma con la valigia sempre pronta per vivere nuove avventure all'estero...

6 Commenti

  1. Che bello, non lo conoscevo! È un po’ che spero in un nuovo viaggio in quel lembo di Sicilia e potremmo assolutamente includerlo nei nostri giri, grazie!

  2. Da archeologa, apprezzo tantissimo la sensibilità che ha portato a installare un parco giochi in cima ad un’area archeologica, anche perché, immagino, saranno state prese tutte le precauzioni del caso in materia di tutela. E così i bimbi possono divertirsi e i “ruderi” possono diventare un luogo di svago!

    • Che mestiere affascinante che fai! Comunque è davvero una bellissima idea abbinare un parco giochi ad un area archeologica

  3. Salve sono una ragazza che è nata e vive a Castel di iudica da 35 anni. È molto bello trovare il proprio paese pubblicizzato con tanto amore e passione. Grazie x la pubblicità e alla prossima . Dimenticavo ho notato la tua pubblicità perche avevi il tuo bimbo sulle spalle, anch’io con la seconda figlia mi sono avvicinata al babywearning. Buon portare in tutto il mondo

    • Carissima Manuela, ti ringrazio per il tuo bellissimo commento! Ci siamo innamorati del Monte Judica sin da subito, è un bellissimo post che merita di essere raccontato. Anche tu mamma “portatrice”…io ho portato i miei bimbi per un bel po’, adesso pesano un po’ troppo! Continua a seguirmi Manuela allora 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto