Sentieri Etna family: un itinerario semplice da fare con i bambini

Oggi la nostra Manu ci prende per mano e ci accompagna in un bellissimo bosco nel quale regnano dei faggi bianchi di straordinaria bellezza. I sentieri sull’Etna sono tanti, e non tutti ( purtroppo) sono adatti alle famiglie con bambini. Ma per fortuna noi li andiamo sempre a scovare e testare per valutare la reale fattibilità del percorso. Questo sentiero è perfetto perché potrai farlo anche con il passeggino! Bello, no?

Sentieri facili sull’Etna: ‘A Trofa du Camperi

famiglia in uno dei sentieri dell'etna

Questa mattina, complice una bellissima giornata di autunno, abbiamo deciso di percorrere uno dei sentieri del nostro meraviglioso Parco dell’Etna; si tratta del percorso che conduce ad un albero soprannominato ‘A trofa du Camperi.

Questo soprannome deriva dalla storia che vede come protagonista il campiere del fondo il cui albero apparteneva alla fine dell’800: si narra che il campiere fu ritrovato esanime accanto alla ceppaia (“trofa” è il termine che in dialetto siciliano significa cespuglio).

Si tratta di uno degli alberi secolari presenti sull’Etna. Un faggio la cui ceppaia ha circa 400 anni, che ti ammalierà per i suoi 21 metri di altezza e per il colore bianco della sua corteccia che in questi giorni crea un bellissimo contrasto col rosso e il giallo delle foglie autunnali.

foglie e cielo in uno dei più bei sentieri dell'etna

Mio figlio si è divertito molto a giocare con le foglie, a raccogliere le ghiande per darle agli scoiattoli e le pigne per donarle agli elfi: purtroppo però per questa volta non abbiamo incontrato ne scoiattoli, ne elfi!

‘A trofa du Camperi é uno dei sentieri sull’Etna più adatti per le famiglie, perché oltre a non essere eccessivamente lungo (andata e ritorno circa 3 km), è percorribile interamente con il passeggino: quindi se desideri trascorrere qualche oretta a stretto contatto con la natura insieme ai tuoi bambini, ti consiglio di visitare questo luogo incantato! E se hai un amico a quattro zampe ti consiglio di portarlo, potrà correre e divertirsi liberamente con tutti voi!

 

cane che gioca in un bosco dei sentieri dell'etna

Come si raggiunge

Arrivando da Milo, raggiunta la località Fornazzo, imbocca la Mare-Neve seguendo l’indicazione per il Rifugio Citelli: percorsa questa strada per circa 11,2 Km, alla tua sinistra troverai una strada chiusa da una sbarra (puoi riconoscerla guardando la foto giù).

mappa per raggiungere un sentiero sull'etna

Lascia l’auto e percorri questo sentiero per circa 1,5 km. A questo punto sulla tua destra troverai una strada campestre non asfaltata: nel panorama ammirerai anche una colata lavica. Imbocca la strada campestre e dopo pochissimi metri sulla tua destra potrai scorgere il maestoso Faggio.

faggio secolare che si trova un sentiero sull'etna

Adesso rilassati e goditi la natura insieme alla tua famiglia. C’è una magia nascosta in questo piccolo angolo di paradiso. Deliziatevi anche con un bel pranzo o uno spuntino, magari con dei prodotti tipici e genuini, ricordando ai bambini di non lasciare rifiuti in giro!

Questa splendida natura merita di essere rispettata e amata da tutti noi!

Conosci altri sentieri Etna adatti alle famiglie con i bambini? Lasciami un commento e aiutami ad ampliare la sezione “Natura”!

Testi e immagini: Manuela Distefano

Potrebbe interessarti anche:

Rifugi sull’Etna: una passeggiata a Piano Bello

Aree attrezzate in Sicilia: Il rifugio Camisa sui Nebrodi

Casermetta Monte Spagnolo, una bellezza ritrovata!

claireinsicily

Informazioni su Claire 99 Articoli
Sono Chiara, mamma di due piccoli esploratori classe 2015 e 2013. Racconta-storie siciliane per passione ma con la valigia sempre pronta per vivere nuove avventure all'estero...

9 Commenti

  1. Intanto ti faccio i complimenti per le foto: strepitose! E poi che bello l’Etna vestito d’autunno! Ne ho un ricordo bellissimo di quand’ero teen….spero di portarci i miei bambini fra non molto!

    • ciao Elena, non mi prendo i meriti per le foto che sono state scattate dalla mia cara amica Manuela. E’ proprio vero con i colori dell’autunno questi boschi sono incantevoli 🙂

  2. Che bel suggerimento! È davvero utile sapere che qualcuno ha provato un sentiero con i bambini e con il passeggino, una sorta di bollino qualità. La tua foto sulla homepage con i bambini di fronte alle porte blu è un capolavoro. A volte sottovalutiamo le bellezze che l’Italia ci offre.

    • Ciao Laura ti ringrazio!!!
      Tutti gli itinerari che propongo sono testati dalla sottoscritta con bimbi al seguito proprio per valutare la reale fattibilità del percorso! Ti aspetto in Sicilia allora!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto