Picnic in famiglia (o con gli amici) alla scoperta della Valle dell’Alcantara

bambino che cammina lungo il fiume alcantara

Quando si pensa alla Valle dell’Alcantara vengono subito in mente le stupende Gole dell’Alcantara, eppure esistono numerosi sentieri e percorsi (anche meno turistici) per scoprire la bellezza del paesaggio e le testimonianze storiche lasciate dalle civiltà che hanno fatto della Sicilia la loro casa.

Ragion per cui, oggi, ti parlo di uno dei sentieri che abbiamo scoperto qualche giorno fa durante un picnic in famiglia nella Valle dell’Alcantara.

L’area picnic vicino al fiume Alcantara: la Ghiandaia

tavoli e sedie di un'area picnic alcantara

Per me i picnic in famiglia rappresentano un momento di condivisione unica. Un’occasione per divertirsi, ritrovarsi e staccare la spina lasciandosi dietro le preoccupazioni della vita quotidiana. All’aria aperta i bambini hanno il cuore più leggero e giocano con ciò che la natura ha da offrirgli.

Sì, ogni famiglia dovrebbe introdurre la giornata picnic! Farebbe bene al cuore di tutti.

Qualche giorno fa abbiamo scoperto e testato una nuova area picnic perfetta per le famiglie con bambini: la Ghiandaia dell’Alcantara.

Si tratta di un’area attrezzata privata sita nel comune di Castiglione di Sicilia. L’area picnic si trova ad appena un’ora da Catania e un’ora e venti minuti da Messina. Le famose Gole dell’Alcantara si trovano ad appena 15 minuti in auto.

area picnic con alberi vicino alcantara

Dovrai pensare solo a portare la spesa, perché al resto ci pensa il proprietario. Al costo di 5 euro a persona (gratis per i bambini) si può usufruire infatti del servizio area attrezzata con: panche in legno e tavoli, tovaglie, tovaglioli, posate, acqua, barbecue e carbonella.

L’area è molto grande, c’è tanto verde e immenso spazio per correre ed esplorare. Una rete per giocare a pallavolo, dei servizi igienici, un piccolo angolo “bar” per prendere un caffè o dell’acqua in più e un comodo parcheggio.

Il sentiero delle Piccole Gole dell’Alcantara

fiume alcantara

Partendo dall’area attrezzata “La Ghiandaia” è possibile percorrere un bellissimo e comodo sentiero pianeggiante, tra l’altro decisamente panoramico, che conduce in un tratto del fiume Alcantara caratterizzato dall’alveo lavico e dalla presenza di gurne e cascatelle.

Il sentiero non è segnalato in maniera eccellente ma è facile da trovare (basta farsi dare le indicazioni da Giuseppe, il proprietario dell’aerea picnic).

Camminando, dopo 350 metri, si incontra una stupenda testimonianza bizantina: la Cuba di Santa Domenica,  una cappella rurale alle quali spalle si può ammirare il borgo di Castiglione di Sicilia.

cuba bizantina e vigneti
Cuba di San Domenica

Ancora poco più di 100 metri ed eccoci arrivati in un suggestivo tratto del fiume Alcantara.

Tra piccoli ruscelli, cascatelle, vegetazione e animali fluviali, il successo è garantito!

Armati di costumi e scarpette da scoglio abbiamo fatto un mini (ma divertente) trekking fluviale.

bambino che cammina lungo il fiume alcantara

Se i tuoi figli, così come i miei, adorano gli animali, sappi che lì è facile incontrare tante rane, diverse specie di insetti (come delle bellissime libellule) e anche qualche sanguisuga (meno affascinanti di certo!).

mano che tiene una rana
Piccoli amici ranocchi

L’acqua del fiume è molto fredda, c’è chi fa il bagno, ma io non faccio parte della categorie coraggiosi quando si tratta di acqua gelida.

Dall’alto è possibile inoltre ammirare una piccola gola dalla quale i più coraggiosi (ancora una volta non io) fanno tuffi dall’alto.

Da vedere vicino l’area picnic dell’Alcantara: il Borgo di Castiglione di Sicilia

vista dall'alto di castiglione di sicilia durante un weekend con i miei bambini

Per concludere in bellezza questo itinerario, che ci ha portato alla scoperta del territorio lungo la Valle dell’Alcantara, facciamo un salto nello splendido borgo di Castiglione di Sicilia, inserito tra i 50 borghi più belli d’Italia. Un paese medievale ai piedi dell’Etna, di notevole bellezza.

Per saperne di più: Castiglione di Sicilia con i bambini.

Area picnic Alcantara e percorso piccole gole: consigli utili

fiume alcantara vicino area picnic

Per raggiungere l’aerea picnic la Ghiandaia dell’Alcantara, da Catania, bisogna percorrere l’autostrada A18 direzione Messina e uscire a Fiumefreddo. Da lì seguire le indicazioni per fiume Alcantara.

Per comodità ecco l’esatta posizione su Google Maps.

Per prenotare un tavolo con la postazione barbecue puoi chiamare il proprietario al seguente numero: 391.733 8163.

Cosa portare? Solo l’occorrente che serve per cucinare.

Per i bambini (e anche per voi adulti) prevedere scarpette da scoglio, costume e teli mare se volete arrivare al fiume.

Il sentiero che conduce al fiume è pianeggiante quindi può essere percorso anche con il passeggino.

Spero che questi consigli possano esserti utili per organizzare un bel picnic in famiglia, o con gli amici, alla scoperta della Valle dell’Alcantara!

E tu come ami trascorrere le domeniche?

Non dimenticare di condividere il post se ti è piaciuto e, se vuoi rimanere sempre aggiornato, per scoprire cosa fare in Sicilia con i bambini, ti invito a seguirmi anche su Facebook e Instagram, dove giornalmente pubblico tante foto, suggerimenti e curiosità sul mondo dei viaggi in Sicilia, ma anche all’estero!

A presto,

Chiara

logo di claireinsicily blog di viaggi e vacanze in sicilia con i bambini

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Gita fuori porta in Sicilia: le mille e una storia del Lago Gurrida

Percorsi Trekking Sicilia con bambini: La Timpa di Acireale

Sentieri Natura Enna: una domenica in famiglia sul Monte Altesina

 

Avatar
Informazioni su Claire 159 Articoli
Sono Chiara, mamma di due piccoli esploratori classe 2015 e 2013. Racconta-storie siciliane per passione ma con la valigia sempre pronta per vivere nuove avventure all'estero...

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto