Maschera Decathlon Easybreath per bambini: come funziona e perché per me è sì!

bimbo che indossa la maschera easybreath per bambini di Decathlon

Durante la nostra vacanza alle Isole Eolie abbiamo testato la maschera Decathlon Easybreath junior per bambini. Una bellissima scoperta che ci ha permesso di ammirare i fondali delle isole senza preoccupazioni e in maniera veramente semplice e sicura.

Perché scegliere la maschera Easybreath per bambini

bambino che insdossa la maschera Easybreath di Decatlhon

Chi ha figli sa bene quanto sia difficile per i bambini riuscire a padroneggiare la tecnica della respirazione con un boccaglio. Con la maschera Decathlon Easybreath junior, invece, i bambini (dai 6 anni in su) possono respirare normalmente con il naso e con la bocca, come sono abituati a fare, e nuotare tra i pesci per il loro più grande piacere!

Quali sono i vantaggi della maschera Decathlon Easybreath per bambini?

bambino sulla barca con la maschera easybreath junior

Vediamo quali sono i pro di questa maschera:

  • Il primo vantaggio (e motivo) per utilizzare la maschera Easybreath junior è la respirazione naturale. Basta con quei fastidiosi boccagli che ti costringono ad avere una respirazione forzata. Mio figlio non ha avuto nessuna difficoltà nell’utilizzo della maschera e, dopo una prima fase di assestamento iniziale, è partito alla scoperta del mondo sottomarino. Il boccaglio ha un sistema chiamato “dry-top-release” che previene gli ingressi d’acqua.
  • Un altro innegabile vantaggio è l’ottima visibilità grazie all’angolo di visione ampio a 180 ° ma anche, e soprattutto, l’assenza di appannamento sul vetro interno.
  • La maschera è progettata in modo innovativo: la parte superiore (all’altezza degli occhi) è ventilata per prevenire la formazione di condensa.

E se entra l’acqua dentro la maschera? Niente paura la maschera è dotata di una valvola di scarico sul fondo per fare fuoriuscire l’acqua.

Queste caratteristiche da sole costituiscono 3 buone ragioni per utilizzare questa maschera.

Maschera Easybreath Decathlon sì ma con alcune restrizioni

mamma e bambino che fanno snorkeling con la maschera easybreath per bambini

La maschera Esybreath Decathlon progettata da Subea è stata concepita per lo snorkeling e non per le immersioni. Ciò vuol dire che non si può andare in profondità con la maschera poiché il volume d’aria interno dell’Easybreath è nettamente superiore rispetto a quello di una maschera tradizionale: a 1 m di profondità, la pressione della maschera sul viso diventa molto fastidiosa. In apnea, inoltre, la compensazione è obbligatoria, cosa che non sarà possibile fare con la maschera.

Mio marito, da sempre appassionato di immersioni e pesca subacquea, è stato l’unico in famiglia a non trovarsi bene con la Easybreath e rimane fedele alla sua maschera con boccaglio. Mio figlio ed io, alle prime armi invece, ci siamo trovati benissimo.

Inoltre la maschera Decathlon Easybreath non può essere utilizzata da uomini con la barba perché i peli sul viso impedirebbero alla membrana in silicone di fissarsi bene alla pelle.

Come funziona la maschera Easybreath Junior per bambini?

mamma e bambino che fanno snorkeling con la maschera easybreath per bambini

Utilizzare la maschera Easybreath junior è molto semplice. Innanzitutto bisogna collegare il boccaglio rimovibile alla parte superiore della maschera. Assicurati di spingerlo completamente verso il basso per rendere efficace il sigillo (sentirai un click) altrimenti il bimbo potrebbe avere delle infiltrazioni d’acqua durante l’attività di snorkeling.

Noi per sicurezza, prima di utilizzarla in mare, abbiamo fatto una piccola prova anche in piscina.

bimbo in piscina con la maschera easybreath junior
Prime prove tecniche con la maschera Easybreath junior

Per indossare la maschera Easybreath, basta rimuovere le due linguette posteriori, metti prima il mento e poi fissa il resto della maschera sulla fronte. Successivamente tutto ciò che bisogna fare è tirare le linguette posteriori per stringere la maschera. Non c’è bisogno di tirare molto forte perché una volta in acqua, la maschera si attaccherà naturalmente alla pelle. Fai attenzione a rimuovere i capelli tra la pelle e la membrana della maschera quando la fai indossare al tuo bimbo, altrimenti non si fisserà bene alla fronte.

Parlando di capelli, il materiale tessile e la larghezza delle linguette dell’Easybreath junior sono molto più piacevoli di quelli di una maschera classica. Quindi mamme dite addio ai capelli tirati e/o bloccati alla fine del bagno!

La maschera Easybreath Decathlon è pericolosa?

bimbo che nuota con la maschera di decathlon easybreath junior

Prima di utilizzare le maschere Easybreath junior sono andata a reperire delle informazioni sul web per capire come utilizzarle. Ho trovato alcuni commenti in cui, alcune mamme, chiedevano se fosse pericoloso utilizzare questa maschera. La mia personale esperienza mi porta a dire che non ho riscontrato alcun pericolo nell’utilizzo della maschera Easybreath junior. Seguendo le indicazioni riportate nel piccolo manuale d’utilizzo del prodotto tutto è filato liscio come l’olio. Nessun intoppo, massimo divertimento.

Le regole da seguire sono:

  • Non adatta ai minori di 6 anni
  • Non fare immersione con la maschera Easybreath
  • Non tuffarsi con la maschera Easybreath
  • Scegliere la taglia giusta
  • Non utilizzare la maschera Easybreath se si ha la barba
  • Risciacquare maschera e tubo dopo ogni utilizzo per evitare infiltrazioni di sabbia che potrebbero graffiare la lente e ostruire il boccaglio arancione

Maschera Easybreath Decathlon come scegliere le taglie

mamma e bambino che fanno snorkeling con la maschera easybreath di Decathlon

La maschera Easybreath è disponibile in 3 diverse taglie: XS per bambini dai 6 ai 10 anni, S/M e L/XL (adulti).

Per conoscere la tua taglia, posso solo consigliarti di andare in un negozio Decathlon per provare il prodotto. Come regola generale, la taglia XS è adatta per bambini dai 6 ai 10 anni. Io ho utilizzato una taglia S/M. Sono proposti 3 colori diversi: blu, blu turchese e rosa. Ad ogni modo, è certo che non passerete inosservati sulle spiagge con queste maschere!

E per fare un tuffo virtuale insieme a noi ti lascio anche il nostro video

Per maggiori informazioni sul prodotto puoi consultare il sito di DECATHLON ITALIA

E tu l’hai mai utilizzata la maschera Easybreath? Come ti sei trovato? Ti aspetto nei commenti.

A presto

Chiara

 

Post scritto in collaborazione con Decathlon Italia e Decathlon Spazio Stampa

Avatar
Informazioni su Claire 157 Articoli
Sono Chiara, mamma di due piccoli esploratori classe 2015 e 2013. Racconta-storie siciliane per passione ma con la valigia sempre pronta per vivere nuove avventure all'estero...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto