Favignana con bambini: l’isola blu a forma di farfalla

un bambino a Favignana in spiaggia

Favignana, l’isola blu a forma di farfalla! Meta ideale per le vacanze estive con i bambini, un’isola da vivere percorrendo le sue strade, setacciando tutti gli itinerari possibili per scoprire le calette più belle e più suggestive dell’isola. Favignana, a tratti arida e selvaggia, ma con degli splendidi occhi azzurri nei quali tuffarsi e immergersi per scoprire anche i suoi abitanti sottomarini.

Quest’anno Favignana è stata la meta delle nostre vacanze estive. Abbiamo trascorso una bellissima settimana alternando relax e scoperta. Il tutto sempre accompagnato da buon cibo e da tante attività da fare con i bambini, che anche questa volta non sono mancate.

Vacanze a Favignana con i bambini: come arrivare?

mano di un bimbo che indica il nome di una compagnia di navigazione per arrivare a FavignanaIniziamo subito dalle informazioni pratiche per raggiungere l’isola. Favignana è la più grande delle Isole Egadi e si trova a 30 km da Trapani. Il modo più semplice per raggiungerla è l’aliscafo (in partenza da Trapani, Marsala e da Napoli).

un bambino che scatta una foto

In alternativa ci sono i traghetti Siremar con partenze, non sempre frequenti, che offrono la possibilità di trasportare la propria auto al seguito. Partendo da Catania in auto, abbiamo deciso di portare con noi la nostra inseparabile compagna di viaggio a quatto ruote, per muoverci liberamente e senza limiti.

Come muoversi a Favignana con i bambini?

una bici sulle strade di Favignana

La bici è senza dubbio il mezzo più utilizzato dai turisti che visitano l’isola. Al porto si trovano numerose agenzie di noleggio, il costo giornaliero è di 6€ per una bici normale e 12 € per una bici con pedalata assistita. Per i bimbi vengono forniti seggiolini posteriori ma non ho visto nessuno indossare il casco.

trenino a Favignana

Un’alternativa, se si viaggia con i bambini, è il noleggio auto, ma il costo è davvero eccessivo: si parte da 40 € al giorno per un’utilitaria, ragion per cui, a conti fatti, abbiamo deciso di portare la nostra auto. Perché non abbiamo scelto la soluzione bici? Perché semplicemente io sono una schiappa sulle due ruote, e pensare di dover pedalare con il mio bimbo dietro, su strade sterrate sotto il sole cocente mi ha portato subito alla realtà. Scelta poco ecologica, lo so, ma estremamente pratica perché a Favignana avere un mezzo è fondamentale, che sia a quattro o a due ruote.

Quali sono le migliori spiagge per bambini a Favignana

bambino sulla spiaggia di Lido Burrone a Favignana

Favignana non è la classica isola con fondali bassi e sabbiosi e spiagge lunghe e paradisiache. Qui le spiagge, o meglio le calette, sono di certo paradisiache ma non tutte comode e facili da raggiungere. Ogni giorno siamo partiti alla scoperta di una nuova spiaggia/caletta. Ecco quelle che consiglio per le famiglie con bambini:

Lido Burrone

bambini sulla spiaggia di Lido Burrone di Favignana
Spiaggia di Lido Burrone

Sicuramente la migliore spiaggia per bambini a Favignana. Lido Burrone sembra una spiaggia caraibica. Sabbia fine e bianca come farina, mare cristallino e fondali bassi. Perfetta per i bambini e per i genitori in vacanza. Ci sono servizi: noleggio ombrelloni, lettini, bar e ristorante. L’altra faccia della medaglia? Spiaggia super affollata. Il prezzo da pagare per avere un po’ più di comodità.

Cala Rotonda

bambino su uno scoglio a cala rotonda favignana
Cala rotonda

La spiaggia di Cala Rotonda è stata una bellissima scoperta. Famosa per il suo Arco di Ulisse, un arco modellato dal mare e dal vento che incornicia la splendida spiaggia fatta di sabbia e ciottoli. L’acqua è limpida e fresca. Nei dintorni c’è solo un piccolo chiosco che offre anche noleggio di lettini e ombrelloni. Scarpette da scoglio consigliate.

Cala Azzurra

spiaggia di Cala Azzurra a Favignana
Spiaggia di Cala Azzurra

Se vai a Cala Azzurra, la prima cosa che dirai sarà: e la spiaggia dov’è? Tutte le foto che si vedono sul web e sulle principali guide e magazine di viaggi, ritraggono questo piccolo paradiso almeno 10 anni fa, quando effettivamente esisteva una spiaggia di sabbia. Oggi la spiaggia non c’è più, in compenso il mare è meraviglioso! Bisogna un po’ arrangiarsi tra gli scogli, ideale per fare un tuffo, una nuotata e via. Ottimo per chi ama fare snorkeling. Per i bimbi non è comodissima, munirsi di scarpette da scoglio e santa pazienza.

Calamoni

un bambino nella spiaggia di Calamoni
Spiaggia di Calamoni

Piccola spiaggia di sabbia, ciottoli e scogli bassi. é facilmente accessibile e comoda per i bimbi. C’è uno stabilimento balneare con bar e ristorante. Anche qui le scarpette da scoglio sono necessarie.

Cala San Nicola

bambini che giocano sulla spiaggia di San Nicola a Favignana

Abbiamo scoperto Cala San Nicola un po’ per caso, perché non è contemplata nelle maggiori guide di viaggio. Invece io l’ho trovata perfetta per i bimbi. Facile da raggiungere, bella anche per fare snorkeling e per ammirare il mondo sottomarino. Non ci sono stabilimenti balneari quindi bisogna attrezzarsi di ombrellone.

Praia

spiaggia di Praia a Favignana

La spiaggia di Praia è la spiaggia del paese, si trova accanto lo stabilimento Florio. A me non è piaciuta molto, c’è la sabbia sì, ma il mare non è cristallino come nelle altre calette dell’isola. Comoda per chi ha scelto di soggiornare in centro. Comodissima per le famiglie con bambini.

E Cala Rossa?

bambini a Cala Rossa Favignana
Cala Rossa

Se proprio desideri visitare Cala Rossa il mio consiglio è quello di raggiungerla via mare. Senza dubbio una delle calette più belle di Favignana, il suo labirinto di tufo ti fa sentire come Indiana Jones in uno dei suoi film d’avventura.

scale di Cala Rossa

Non avendo informazioni esatte su come raggiungere Cala Rossa, ci siamo avventurati con i bambini, ma il percorso non è per niente agevole, anzi può essere anche pericoloso (vedi la foto della scala sospesa nel vuoto). Io direi che può andar bene per bimbi dai 7/8 anni in su, se si decide di raggiungerla via terra.

Non solo mare: altre attività da fare a Favignana con bambini

bambini che guardano una tartaruga a Favignana
Osserviamo le tartarughe!

Favignana è un’isola, e come tale, è normale che tutte le attività siano strettamente legate al mare. Ma la scoperta di un’isola passa anche attraverso la conoscenza delle sue tradizioni e delle sua cucina. Cosa sarebbe visitare Favignana senza visitare la sua “Tonnara”, senza conoscere le tartarughe al centro di primo soccorso e senza gustare la cucina del territorio?

Favignana con bambini: visita all’ex Stabilimento Florio

donna e bambini allo stabilimento Florio di Favignana

Visitare l’ex Stabilimento Florio è stato come salire sulla macchina del tempo per rivivere le antiche atmosfere siciliane. Quando il nome di una famiglia, quella dei Florio, dominava l’economia dell’isola di Favignana e di una parte di Sicilia.

barche di legno
Antiche imbarcazioni utilizzate per la mattanza

La visita all’Ex Stabilimento Florio dura all’incirca un’ora, si tratta di una visita guidata alla scoperta dell’archeologia industriale e di tutte le attrezzature che venivano utilizzate per la pratica della mattanza.

Favignana con bambini: conoscere le tartarughe marine al Centro di primo soccorso per tartarughe

tartaruga a Favignana

Una delle cose che i miei figli ricorderanno con maggiore trasporto e interesse. Il centro di Primo Soccorso per Tartarughe Marine nasce con l’intento di creare un punto di riferimento sul territorio per la cura e il recupero di tartarughe in difficoltà.

Il centro si trova nei locali dell’Ex Stabilimento Florio, le visite guidate hanno degli orari stabiliti e l’ingresso è gratuito. Monitorando la pagina Facebook del Centro si possono consultare le varie iniziative promosse dai volontari e assistere anche alle liberazioni delle tartarughe marine.

Non solo Favignana: Escursione a Levanzo alla scoperta della Grotta del Genovese

graffiti alla grotta del Genovese
Graffiti alla grotta del Genovese

Durante la nostra vacanza a Favignana abbiamo deciso di dedicare una giornata all’isola di Levanzo, la più piccola delle Egadi. Forse non tutti sanno che a Levanzo esiste una grotta preistorica scoperta nel 1949. All’interno della Grotta del Genovese sono state scoperte pitture e graffiti del periodo paleolitico e neolitico raffiguranti disegni di uomini, uccelli, pesci, animali e divinità.

Per raggiungere la grotta del Genovese abbiamo acquistato un’escursione in partenza dal porto di Levanzo (costo 12 euro a persona- bimbi gratis da 0-5 anni). Se le condizioni meteo sono favorevoli si parte in barca e dopo dieci minuti di navigazione si raggiunge la grotta. Un’esperienza che consiglio di fare assolutamente con o senza bimbi.

Dove dormire a Favignana con i bambini

residence con piscina a Lido Burrone Favignana

Negli ultimi anni Favignana è diventata una destinazione molto gettonata, ragion per cui, c’è un’ampia offerta ricettiva. I prezzi sono abbastanza alti rispetto alla qualità dei servizi proposti a mio avviso, in tutti i casi la scelta di una sistemazione comoda risulta essenziale quando si viaggia con i bambini. Avendo individuato la spiaggia di Lido Burrone come spiaggia a misura di bambino ho cercato una soluzione nelle vicinanze.

bambini che giocano sulla spiaggia di Favignana
Spiaggia di Lido Burrone

La mia scelta è ricaduta sul Residence Lido Burrone, un residence con appartamenti indipendenti, immerso nel verde, con piscina e 2 minuti a piedi dalla spiaggia di sabbia. Prezzo non troppo economico, per una settimana abbiamo pagato 1000 euro, ma per una volta abbiamo dato priorità alla comodità.

Dove mangiare a Favignana

bimbo che mangia un piatto di pasta
Anelli di pasta al forno e buon appetito!

La conoscenza di un popolo passa anche attraverso i sapori e, assaggiare le specialità tipiche del territorio è stato un must durante la nostra vacanza. C’è da dire che alcuni ristoranti sono diventati troppo turistici per i miei gusti e cenare fuori tutte le sere sarebbe stato molto dispendioso. Avendo preso casa con la cucina, abbiamo spesso preparato i nostri pasti fai da te.

Amando moltissimo il pesce, una mattina sono andata al porto, dove i pescatori vendono il pescato del giorno. Bisogna saper scegliere per evitare di farsi rifilare qualcosa di non proprio fresco, inoltre bisogna recarsi al mattino presto perché il pesce finisce in fretta.

pesce fresco a Favignana
Pesce fresco a Favignana

Una sera abbiamo provato il ristorante Nautilus, ottima location con una vista panoramica sul mare e la Tonnara. Il pesce era buono, così come la pizza (che hanno scelto i bimbi). Prezzi esagerati!

Se invece vuoi provare qualcosa di sfizioso e tipico allora ti consiglio un piccolo locale in stile street food che si chiama Tuna Fish: arancine al ragù di triglia o nero di seppia, hamburger di tonno con cipolla in agrodolce e tante altre specialità da leccarsi i baffi. Prezzi accessibili e onesti considerato che il locale si trova in pieno centro, nella piazza principale di Favignana.

street food a Favignana

Favignana non è un’isola family friendly nel vero senso della parola, bisogna organizzare bene le giornate per conciliare i bisogni di tutta la famiglia. Spero che con questa piccola guida troverai qualche spunto interessante per visitare Favignana con i tuoi bambini.

Tornerò presto a raccontare tante altre cose di questa splendida isola, nel frattempo se hai domande, curiosità lasciami un commento.

A presto,

Chiara

Potrebbe interessarti anche:

Le 10 migliori spiagge per bambini in Sicilia

Cosa fare alle Isole Eolie: 7 esperienze per 7 sorelle

Avatar
Informazioni su Claire 159 Articoli
Sono Chiara, mamma di due piccoli esploratori classe 2015 e 2013. Racconta-storie siciliane per passione ma con la valigia sempre pronta per vivere nuove avventure all'estero...

3 Commenti

  1. I tuoi racconti sono sempre una fonte di consigli preziosissimi per chi vuole organizzare una vacanza in Sicilia con i bambini. Quando si viaggia in famiglia a volte conviene concedersi qualche comodita’ in piu’ sull’alloggio e vivere la vacanza tutti piu’ rilassati.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto