Chalet sull’Etna e rifugi di montagna, quali scegliere?

uno chalet sull'etna con la neve

Vuoi provare l’esperienza di dormire in uno chalet sull’Etna o un rifugio di montagna nel cuore del vulcano innevato o tra i colori autunnali? Casette, chalet, baite, rifugi di montagna. Addormentarsi sotto le stelle e alzarsi con i primi raggi di sole lasciandosi cullare dai sussurri della natura. Trascorrere una, o più notti, in uno chalet sull’Etna è un po’ come tornare alle origini, prendersi il tempo per riscoprire il mondo esterno e vivere al ritmo della natura.

Ecco i miei suggerimenti into the wild per un verde ritorno alle origini.

Matilde’s Chalet Etna Nature House- Nicolosi

chalet nel bosco etna
Foto di Matilde’s house chalet

Questo chalet sull’Etna si trova a Nicolosi, ottimo punto di partenza per visitare il vulcano attivo più alto d’Europa!

Il Matilde’s Chalet Etna Nature House offre una spettacolare vista sull’Etna. La struttura propone un ristorante in loco, connessione WiFi e parcheggio privato.

Lo chalet ha 3 camere da letto, 2 bagni, una cucina interamente attrezzata e un patio con vista sul giardino con barbecue. Ottimo punto di partenza se vuoi raccogliere le castagne sull’Etna.

Vuoi fare un’escursione sull’Etna? Prenotala qui 

Chalet Etna Milo

chalet sull'Etna

Gli chalet Etna Milo sono belli ed accoglienti, situati all’interno di un suggestivo bosco del Parco dell’Etna. La struttura offre 8 differenti tipologie di chalet, tutti dotati di ogni confort (cucina, riscaldamento, bagno con doccia, lenzuola e coperte fornite). Per i più piccolini non sono previsti seggioloni e fasciatoi, tuttavia c’è la possibilità di chiedere il lettino da campeggio.

Leggi il racconto del nostro week-end in famiglia sull’Etna.

Il Ginepro dell’Etna- Monte Conca

un rifugio sull'etna con la neve
Presso Piano Provenzana si possono prenotare gli slittini da neve e gli sci!

Se invece ami la neve e vuoi sciare, allora sappi che in genere le piste aprono da fine gennaio (anche se dipende da molti fattori) e che la zona di Piano Provenzana è sicuramente la più adatta in termini di servizi e spazi anche per i più piccoli.

Sul monte Conca, a pochi metri da Piano Provenzana c’è lo Chalet Il Ginepro dell’Etna, dove potrai trascorrere una (o più notti) sotto il respiro del vulcano.

Cosa fare nei dintorni? Ecco un itinerario facile a prova di famiglia.

Leggi anche i miei consigli per andare sulla neve sull’Etna

Locanda Milìa- Ragalna

uno chalet sull'Etna
foto di Locanda Milìa

Un villaggio nel cuore dell’Etna degno di un racconto di fiabe, la Locanda Milìa è una location molto particolare immersa in un castagneto a 1400 metri circa di altitudine. Le camere hanno uno stile moderno e sono dotate di ogni confort. Gli esterni rispettano lo stile etneo con un tocco di design e eleganza.

Consigliato per chi cerca un’esperienza nel bosco senza rinunciare al confort di un hotel.

Il Clan dei Ragazzi- Linguaglossa

guida sull'etna
Quando sono ufficialmente diventata guida naturalistica

Sul versante nord del vulcano, immerso nella splendida pineta Ragabo ti consiglio il Clan dei Ragazzi.

La struttura, realizzata in legno, ricorda molto i paesaggi canadesi. C’è un bar, ristorante, dodici camere, una grande sala polivalente con una cappella. Ottimo punto di partenza per tutte le escursioni sul versante nord dell’Etna. Sempre all’interno della Pineta Ragabo trovi un secondo rifugio di montagna che si chiama Rifugio Ragabo.

Fai questo percorso se ti trovi nei paraggi: Monti Sartorius o vai a vedere la Big Bench.

Vuoi fare un’escursione sull’Etna? Prenotala qui 

Chalet Etna Mareneve- Fornazzo

chalet etna mareneve

Ci passo davanti ogni volta che vado a lavoro sull’Etna e ogni volta penso che vorrei fermarmi a dormirci almeno per una notte. Lo chalet Etna Mareneve si trova a Fornazzo ed è interamente realizzato in legno.

Si tratta di un’intera casa composta da 3 camere da letto separate, un soggiorno, una cucina completamente attrezzata e 1 bagno.

Ideale per gruppi di amici o due famiglie.

Rifugio Sapienza- Nicolosi

rifugio sull'Etna
Rifugio Sapienza

Se si vuol dormire proprio sotto il respiro del vulcano allora bisogna andare al Rifugio Sapienza che si trova ad appena 10 metri dall’ingresso della funivia. Ottimo punto di partenza per tutte le escursioni sull’Etna, non si tratta di una struttura in legno ma è sempre un rifugio di montagna. Bar, ristoranti, noleggio attrezzature di montagna, quad e tutti i servizi utili per trascorrere una vacanza sull’Etna.

Rifugio Ariel- Ragalnarifugio ariel etna

Se ti stuzzica l’idea di dormire a quota 1700 metri immerso nei boschi e nel silenzio della natura, allora il Rifugio Ariel fa al caso tuo. Si tratta di un piccolo rifugio di montagna senza troppe pretese ma vale la pena andare se vuoi ritrovare un po’ di quiete lontano dai rumori della città.

A due passi dallo chalet trovi il Parco Avventura Serra la nave e l’inizio del sentiero della Pista Altomontana.

Rifugio Alpino Salvatore Citelli- Sant’Alfio

rifugio citello etnaUno dei rifugi storici dell’Etna, il Rifugio Citelli esiste dal 1934, totalmente ristrutturato poi nel 2001. Si trova a quota 1740 m.s.l.m in cima al monte concazze, su di un vecchio cratere risalente ad antiche eruzioni di più di 3000 anni fa.

Ottimo punto di partenza per tutti gli amanti della montagna e dell’Etna, nelle sue vicinanze iniziano vari percorsi e sentieri meravigliosi come Serracozzo e Monti Sartorius. Il rifugio ha un bar/ristorante e 13 posti letto. Le camere sono semplici ma accoglienti.

Vuoi fare un’escursione sull’Etna? Prenotala qui 

Mount Etna Chalet

baita con vista Etna

Questo chalet si trova sul versante ovest del vulcano Etna in località Maletto.

Lo chalet è immerso nella natura e dispone di un grande giardino e terrazza.

La casa ha due camere da letto è disposta su 2 livelli con una cucina completamente attrezzata.

Cosa fare nei dintorni? Ti consiglio questo: Area picnic e rifugio Pirao sul Monte Spagnolo.

Casa U Parmentu- Bosco Magaudo

chalet sull'etna a linguaglossa

Se vuoi trascorrere una notte super esclusiva sull’Etna, in un bosco privato a Linguaglossa allora la Casa U Parmentu Bosco Magaudo è il luogo giusto per te. Lo chalet è immerso in un bosco degno di un racconto delle fiabe con sentiero panoramico, parco giochi per bambini realizzato interamente in legno e area barbecue e picnic.

Ti è piaciuto l’articolo? Lo hai trovato utile? Condividilo sui social e taggami! Se ti piacciono i miei contenuti vieni a trovarmi su Instagram e  Facebook, ci conosceremo meglio!

Vuoi fare un’escursione sull’Etna? Prenotala qui 

Chiara

Potrebbe interessarti anche:

Visitare l’Etna con bambini: emozioni ed esperienze sul vulcano

Dove raccogliere le castagne sull’Etna

Informazioni su Claire 219 Articoli
Sono Chiara, guida e racconta-storie siciliane per passione ma con la valigia sempre pronta per vivere nuove avventure all'estero. Mamma di tre piccoli esploratori classe 2013, 2015 e 2020 e moglie di un pilota elicotterista con la passione per il mare!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.