Animali in 3D con Google: come far apparire gli animali in salotto (o in giardino)

animali in 3D con google, una tigre in giardino

Intrattenere i bambini ai tempi del coronavirus è la nuova sfida per tutti noi genitori. Tra compiti, lavoretti, esperimenti scientifici e fiabe in diretta non sappiamo più cosa inventarci. Grazie a una spassosa funzione su Google è possibile visualizzare animali in 3D e farli apparire in salotto, in cucina o in cameretta. Come? Adesso te lo spiego.

Come far apparire gli animali in 3D su Google

alcuni animali in 3D con google
Animali in 3D con google a casa nostra

Ritrovarsi una tigre in salotto o in giardino, un serpente boa sul letto o un orso in cucina. Questa funzione era già stata introdotta da Google nel 2019, ma in tempi di quarantena sta tornando utile, soprattutto a noi genitori.

Certo, nulla potrà mai compensare il contatto con la natura e con un vero animale, ma i tempi ci impongono sacrifici, dobbiamo stare a casa. Tanto vale divertirsi un po’.

Bisogna avere un po’ di pazienza, ma una volta che si inizia, il divertimento è assicurato per grandi e piccini.

Si tratta di una funzione estremamente semplice. Non c’è bisogno di scaricare nessuna APP, a patto che il tuo smartphone sia abilitato alla funzione AR (realtà aumentata) con sistema operativo aggiornato Android 7.0 o iOS 11.0.

Come trovare gli animali in 3D su Google: istruzioni per l’uso

un bimbo che gioca con un coccodrillo in 3D con google

Iniziare una ricerca su Google, cerchiamo ad esempio: Tigre. Apparirà una scheda con il risultato della tua ricerca dove in basso visualizzerai un box con la scritta: Visualizza in 3D, quindi cliccaci su.

Sul tuo schermo apparirà l’immagine dell’animale in 3D che si muove, facendo persino dei versi.

Clicca ancora su: Visualizza nel tuo spazio, punta il telefono in basso sul pavimento e muovilo creando un cerchio. Ad un certo punto visualizzerai l’animale in 3D da Google direttamente a casa tua, osservandolo attraverso il tuo smartphone.

Puoi fare una sorpresa ai tuoi bimbi facendo una foto vicino al loro lettino oppure creare le foto assieme a loro, inventando delle storie divertenti sugli animali.

In lingua italiana non sono ancora disponibili molti animali, noi abbiamo trovato: lo squalo, la tigre, il leone, il gatto, il cavallo, l’orso e il pinguino.

Se si cerca l’animale in lingua inglese i risultati aumentano, ad esempio digita Alligator e apparirà uno spaventoso alligatore.

Cosa fare se non funziona?

Se la funzione Animali in 3D su Google non dovesse funzionare, prova a installare un’APP che si chiama AR CORE da Google Play, questo servizio sblocca esperienze di realtà aumentata (AR) realizzate con ARCore.

Un altro accorgimento da fare è quello di dare il consenso a Google di accedere alla nostra fotocamera attraverso le impostazioni del nostro smartphone.

Adesso non ti resta che provare la funzione per vedere gli animali in 3D su Google e divertirti assieme ai tuoi bambini.

Anzi, ti invito a fare delle foto e a condividerle su Facebook o su Instagram taggando @claireinsicily.

E ricorda che sulla mia pagina Facebook ho lanciato l’iniziativa “La Sicilia per bambini a casa tua” dove ogni giorno pubblichiamo tanti nuovi contenuti, video e dirette per raccontare la Sicilia anche da casa.

A presto,

Chiara

Potrebbe interessarti anche:

Intrattenere i bambini in viaggio con le Busy Bags

Libri di viaggio per bambini: impariamo la geografia con un po’ di fantasia




	
Avatar
Informazioni su Claire 174 Articoli
Sono Chiara, mamma di due piccoli esploratori classe 2015 e 2013. Racconta-storie siciliane per passione ma con la valigia sempre pronta per vivere nuove avventure all'estero...

2 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.